Da una scuola all’altra

Print Friendly, PDF & Email

Per vedere le attività …  scorri la pagina  😛 

Gli alunni che si iscrivono all’Istituto Comprensivo di Fontanafredda entrano a far parte di una struttura di istruzione obbligatoria divisa in tre ordini di scuola collegati fra loro e il passaggio da uno all’altro deve poter essere per loro il più sereno possibile.

Con questo progetto, mediante il confronto e lo scambio con gli altri, s’intende far prendere coscienza agli alunni della propria crescita e maturazione, ampliare le loro conoscenze e le chiavi di lettura della situazione da affrontare attraverso il contributo di adulti competenti e significativi. È importante far capire che questo fatto determina dei cambiamenti personali ma anche delle responsabilità che richiedono impegno nell’affrontare la nuova realtà scolastica che si accingono a frequentare.

Il progetto viene realizzato in diversi momenti dell’intero anno scolastico con:

  • interventi degli insegnanti della scuola secondaria di primo grado nelle classi quinte della scuola primaria dell’istituto;
  • visite degli alunni al plesso scolastico che frequenteranno l’anno successivo;
  • attività di laboratorio con alunni degli altri ordini di scuola.

Per gli alunni delle classi quinte in vista delle iscrizioni al successivo anno scolastico vengono organizzate tra fine novembre e dicembre:

  • la visita alla scuola secondaria partecipando a delle attività di laboratorio e a dei momenti di lezione per conoscere l’ambiente strutturale e funzionale della nuova scuola;
  • un’ora di lezione di tedesco e un’ora di spagnolo nella propria classe tenuta dall’insegnante di lingua straniera della scuola secondaria per agevolare la scelta della seconda lingua al momento dell’iscrizione.

Successivamente un insegnante della scuola secondaria, esperto di musica terrà 6 lezioni nelle classi quinte dell’Istituto per approfondire le conoscenze e creare un collegamento metodologico tra i due ordini di scuola.

Nell’ultima parte dell’anno scolastico, con lo stesso scopo, sono previsti degli interventi di un’ora anche da parte di professori di italiano e di matematica.

 

Sono previste in primavera, per gli alunni grandi delle scuole dell’infanzia del territorio, le visite alla scuola primaria che frequenteranno. In quella mattinata vengono predisposte attività di laboratorio e momenti d’incontro tra gli alunni della scuola primaria e scuola dell’infanzia.

A tale scopo, per le insegnanti si rende necessaria una condivisione di tecniche didattiche tra i due ordini di scuola, una programmazione comune e la conoscenza reciproca delle modalità di lavoro.

F.to maestra Fernanda Vendrame

Attività

  • a.s. 2017 – 2018
  • Continuità infanzia-primaria “S. Pellico” Casut 27/03/2018

Da una scuola all’altra – scuola primaria Casut (scarica la presentazione)

  • Continuità primaria “S. Pellico” Casut – secondaria “I. Svevo” Fontanafredda 

Da una scuola all’altra – S.Pellico alla Svevo (scarica la presentazione)

  • Continuità infanzia-primaria (“G. Rodari”, “A. Zilli” e “Nuovo Sole” – “G. Marconi” Fontanafredda 27/03/2018)
  • Oltre all’accoglienza a scuola, gli alunni delle classi 5e A e B hanno rivisitato la storia “La valle nella nebbia” di Arcadio Lobato e hanno prodotto un libretto [Vedi …]mentre gli alunni della classe 5a C hanno drammatizzato la storia …

  • a.s. 2016 – 2017
  •  Continuità primaria secondaria (“G. Marconi” – “I. Svevo”)